Facebook YouTube Google+ Instagram National geographic
  Photo Gallery
clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
OMAN EXPERIENCE 21-28 aprile
Asia
Oman



Oman, un Paese dove la tradizione araba e la modernità convivono in armonia. Muscat, la capitale del Paese è una delle città più antiche della Penisola Arabica. Basta, però, allontanarsi da essa e i sontuosi palazzi scompaiono, le case si fanno più rade lasciando il posto a panorami grandiosi. Larghi canyon, gole, oasi, torrenti e alte montagne, intervallate da verdeggianti valli come quella dell’Hajjar, uniti a possenti forti medievali, creano paesaggi difficili da dimenticare. Completano i maestosi scenari le meravigliose sabbie dorate delle dune di Wahiba Sands, che raggiungiamo per un suggestivo pernottamento in un campo tendato e la costa selvaggia dell’Oceano Indiano con spiagge bianche abitate da uccelli e tartarughe verdi che vi depongono le uova.


ll nostro viaggio inizia nella capitale Muscat, la parte più antica, Muttrah, è rinchiusa all’interno di mura e ospita diversi musei, due forti e il palazzo del Sultano. La parte più moderna è suddivisa in quartieri: la zona delle ambasciate, i centri commerciali, il quartiere degli affari di Ruwi. Proseguiamo lungo la costa omanita per raggiungere Sur, una delle principali città del paese dopo la capitale Muscat. Lungo il percorso visiteremo il villaggio tradizionale di Wadi Tiwi e il Bimah Sinkhole, il famoso cratere calcareo ampio 40 metri e profondo 20. Inizia, adesso, il trasferimento verso Wahiba Sands, estrema propaggine meridionale del grande deserto arabico. Raggiunte le porte del deserto troveremo i veicoli 4x4 per un ultimo emozionante tratto di trasferimento su pista sabbiosa fino al campo tendato che si raggiungerà al tramonto.

Dopo la meravigliosa notte ad osservare il cielo stellato ci traferiamo verso Jibreen dove si visiterà uno dei più bei forti del paese, risalente al XVII secolo, punto di riferimento per l’arte e l’architettura omanita. Il forte, a differenza di altri presenti in Oman, mantiene un ottimo stato di conservazione anche degli interni con le stanze dell’Harem. Ed infine ecco la città di Nizwa, ancora ancorata alle antichissime tradizioni locali. Esploreremo la regione montuosa del Hajar, addentrandoci, a bordo di veicoli fuoristrada, all’interno del massiccio montuoso fino a raggiungere il Jabel Shams con il suo bellissimo canyon profondo circa 2000m. Poi la mattina seguente sarà dedicata alla visita di Nizwa, nota come “la città delle oasi. Si scopriranno: il Nizwa Fort, con le sue enormi torri circolari e il souq, famoso per la produzione artigianale dei tipici pugnali "Khanjar" ed i gioielli tradizionali in argento. E’ venerdì, quindi, parteciperemo all’affascinante mercato dove si tiene l’interessante asta del bestiame (capre e bovini), con un’atmosfera affascinante carica di tradizioni. Ed infine, prima di rientrare a Muscat, il Jabel Akhdar con i tanti piccoli insediamenti tradizionali e i bellissimi panorami sulle verdi campagne. 

CLICCA QUI PER PRENOTARE

Il viaggio è organizzato dalla VIA - Viaggi in Avventura Srl
P. IVA 09229241006
Autorizzazione attività Tour Operator e Agenzia di Viaggio n. 4146/09 rilasciata dalla Provincia di Roma
Polizza Responsabilità Civile: Allianz Spa n. 112367608
Polizza Copertura Contro il Rischio Insolvenza ai sensi di quanto previsto dall’art. 50 del D. Lgs. N. 79/2011: CBL Insurance Europe Limited - Polizza N. IT/MGA/FFI/00738/2018

L'itinerario potrà essere modificato dal tour operator o dal capogruppo in caso di eventuali cause e forza maggiore che impediscano il corretto svolgimento dell'itinerario.

SCARICA PROGRAMMA DETTAGLIATO




Resta sempre aggiornato con la Newsletter di Backpacker Adventure.
Contattami per approfondimenti o collaborazioni.